Avevo chiesto la scioglievolezza.

Ieri sera ho scritto un post su Fb riferito ai bei vecchi tempi di quando la sera di Natale andavamo al Boom.

Dopo circa 47 secondi sono stata punita da una delle peggiori gastroenteriti mai avute dal 2012, quando mi hanno ricoverata in terapia intensiva all’ospedale di San Candido. Anche stanotte è finita al pronto soccorso per me, mi hanno messa sotto flebo e tenuta in osservazione per un problema collaterale di tachicardia. In pratica il cuore batteva molto forte e non accennava a smettere nonostante nel frattempo le evacuazioni e il resto si fossero diradate. Poi è entrato un medico mi ha toccata in un punto sul collo e zac, il tamburo ha ripreso il ritmo normale. Si tratta, ho scoperto, di una particolare manovra di massaggio al nervo vago da non tentare mai da soli perché se no muori. Sono troppo stanca per riuscire a filtrare le info trovate online dalle stronzate, ma questa cosa del massaggio al nervo vago mi ha colpita molto.

A metà mattinata sono riuscita a farmi dimettere, ho ancora il virus ma sto meglio, a parte la stanchezza immane.

Come ha detto Anna, a voler vedere a tutti i costi il lato positivo della cosa si potrebbe dire che quello che mi è. accaduto è il sogno di ogni donna, mangiare da far schifo e alzarsi il giorno dopo comunque con almeno due chili in meno. Io però una mail a Babbo Natale la scrivo comunque, precisando che avevo chiesto la scioglievolezza e mi è arrivata la sciolta. Altro che Buon Natale.

E anche quest’anno non mi sono fatta mancare un soggiorno all’ospedale: è dal 2011 che continua questa tradizione, ma non sono certa che mi piaccia. Anzi, sono piuttosto sicura del contrario.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...