Chandler su Facebook.

Molto attuale più di Sex & The City e tutti quelli che sarebbero venuti dopo, altrettanto poco credibile fosse anche solo dal punto di vista immobiliare, perché le probabilità che uno squattrinato come Joy Tribbiani riuscisse a vivere accanto all’attico di una disoccupata con vista su Central Park in piena Manhattan sono pari a quelle per cui Carrie potesse mantenere il suo guardaroba e il suo stile di vita con il lavoro che diceva di fare, Friends ha segnato un’epoca e definito una generazione. Il taglio alla Rachel, With or Without you degli U2 e Gatto Rognoso saranno le nostre Madeleine quando nemmeno più avrà senso possedere un televisore.

Lo davano su raidue alle venti, e dovevo andare nel grande e freddo salotto che i miei ancora oggi usano pochissimo, per sfuggire all’inderogabilitá paterna del TG5. Lo stanno dando ora su Fox Comedy, il e Lui ci guardiamo gli episodi in pausa pranzo o la sera dopo mezzanotte, siamo arrivati all’ultima serie, quella in cui sono vestiti decentemente, Matthew Perry ha già il faccione gonfio mentre Rachel è identica alla Aniston di oggi nello spot di Emirates che mandano in onda proprio durante gli episodi, cosa alienante non poco.

C’è una puntata in cui Ross invita Chandler a iscriversi a questo nuovo sito “per tenersi in contatto con gli ex compagni di università” e poi Chandler per scherzo ci scrive che Ross è morto, ma nessuno va al suo funerale.

Non potevamo sapere allora che cosa sarebbe diventato Facebook, non sarebbe arrivato che diversi anni dopo, qui in Italia, e non potevamo capire quell’episodio. È stato straniante rivederlo ora, con la consapevolezza di quale mostro sia divenuto Facebook, e di quanto profondamente l’elemento “virtuale” sia radicato nelle nostre vite. È un fenomeno insieme affascinante e spaventoso da osservare, vivendolo, e non posso fare a meno di continuare a rimuginarci su.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...