Brividi.

Ieri mi è improvvisamente salita la febbre, mi facevano male tutte le ossa, senza esclusioni, avevo i brividi. Preparare la cena e fare il bagno ai piccoli con i brividi addosso non è stata una passeggiata, e quando alle otto sono riuscita a guadagnare il letto sono crollata in un sonno profondo e senza sogni. Mi sono svegliata a mezzanotte, sudata e ancora con i brividi, gola in fiamme, un po’ imprecando per l’influenza e un po’ ringraziando il dio delle mamme perché l’ho presa io e non i bambini. Quando hai figli è così, preferisci prenderla tu e speri di non passargliela, anche se loro all’improvviso diventano mammoni e vorrebbero stare tutto il giorno in braccio, svanita all’improvviso l’abitudine allergia ai bacini della mamma pretendono gli arretrati e tu non sai se accontentarli e rischiate che se la prendano o tenerli lontani, optando alla fine per dei baci veloci, come ad impedire ai bacilli di avere abbastanza tempo per saltare di là.

Stamattina la febbre è sparita, resta il mal di gola atroce, ma passerà. Sono piuttosto indecisa se lanciarmi sul divano con un libro e una coperta o stirare e caricare lavatrici. Vinceranno le lavatrici, temo.

Avrei voglia di uscire a fare una passeggiata, sentire il sole entrare dai pori della pelle e sollevarmi le ossa, avrei voglia di mare e della prima estate, la corsa della mattina presto quando gli uccellini cantano e l’aria ancora è frizzante, vorrei uscire a fotografare i ciliegi in fiore, ma c’è troppa aria fredda, la mia gola impone prudenza.

È primavera, che fretta c’era, io direi parecchia, nonostante gli inverni miti di questi ultimi anni, e io mi sono ammalata. Che fastidio.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...