Ingegnere biochimico, operaio bottalista. 

L’ostinazione con cui LinkedIn mi manda gli aggiornamenti sulle ottocento offerte di lavoro (che aspettano solo me, noto ingegnere biochimico e operaio bottalista) proprio quando sono impegnatissima a darmi lo smalto sull’alluce destro di giovedì mattina, in procinto di andare al mare. Quel vocativo, e i miei sensi di colpa per essere qui e non là a inserire ordini&ordinare inserti: “Alessia, ci sono più di ottocento offerte di lavoro, lascia stare la pedicure, e vai a lavorare, parassita della società”. 

Dunque, smalto rosso scuro o aranciato? 

Annunci

2 thoughts on “Ingegnere biochimico, operaio bottalista. 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...