Un alieno in soggiorno.

Il grande ha passato la fine di questo nonostante tutto ameno pomeriggio a filmare con il suo Tablet una serie di puntate destinate a (non) essere pubblicate su YouTube. Credo la definizione esatta di quello che ha registrato sia haul video, cioè una lunga, articolata e molto animata descrizione di alcuni suoi giocattoli.

Ora, nonostante il mio lavoro, o forse proprio per quello, è del tutto escluso che io permetta a un bambino di otto anni di aprire un suo canale sul tubo. Però sono rimasta molto colpita dalla sua estrema disinvoltura nel parlare ininterrottamente per ben dieci minuti di fila, in modo chiaro, nitido e comprensibile, di una manciata di soldatini di plastica. Io schivo il più possibile le video call e sono terribilmente a disagio con i messaggi vocali su WhatsApp che uso solo quando so che per l’altra persona è più agevole ascoltare che leggere. Lui trova naturale non solo parlare con Google Assistant ma anche registrare dieci o quindici minuti di parlato, con il tablet ben fermo.

Dopo aver concluso la session di registrazione si è riguardato con attenzione, seduto sul divano accanto a suo fratello, cinque anni, e mentre sistemavo i piatti nella lavastoviglie l’ho ascoltato di nuovo. Vocali aperte e chiuse nel modo corretto, che non ha certo imparato da me, vista la calata profondamente vicentina del mio eloquio, ritmo pacato, nessun accento o quasi. Un mostro. Anche un po’ credibile come rumorista. Autore, produttore, attore, regista, tecnico del suono. Un alieno in soggiorno.

Il fratellino, dopo aver guardato i video con la devozione silenziosa che nemmeno una prima TV di una nuova serie Gormiti, ha alzato il pollice e gli ha detto “laik”.

Soddisfatto, il grande se ne è andato in camera a leggere per una buona mezz’ora Geronimo Stilton.

Che non mi piace molto come è scritto, ma stasera va bene un po’ tutto. Ora mi resta da capire cosa sappia mai il cinquenne dei like, poi posso andare a dormire.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...