Irragionevolmente.

Certe volte a quest’ora mi sento irragionevolmente stanca, e mi sembra quasi di non meritarmelo. Sono stata a casa tutto il giorno con i bambini, che avrò mai fatto.

Poi mi viene in mente la gestione di 4 profili social (con relative telefonate di approvazione preventiva, stesura testi, editing di immagini e un video, due manifesti, preparazione del pranzo, attività ludico educative per due bambini, un intero cambio stagione stirato ma non riposto, balli in salotto (L’esercito dei selfie in loop) tre lavatrici, la spesa settimanale con il diluvio e relativa sistemazione con inevitabile riordino dei pensili, tre telefonate di lavoro, una privata, due partite a Uno, tre verdure diverse cotte e poi congelate per mancanza di spazio in frigo, carne stoccata in freezer, frutta tagliata e somministrata con aria finto casuale alle angeliche creature, giudice di pace su complesse questioni di diritto commerciale dopo partita a Hotel che rischiava di finire in rissa violenta, tra poco cena per un figlio e ritiro dell’altro dall’attività sportiva, con successiva cena e addormentamento tramite ipnosi.

Poi potrò lavorare un pochino.

Irragionevolmente mia sorella.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...